Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua navigazione. Continuando a visitare questo sito accetti il loro utilizzo.
This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish.

Il Centro Elaborazioni Dati dell’Istituto (all’epoca L.A.S. Laboratorio di Astrofisica Spaziale) nacque nell’ormai lontano 1979 dislocato presso l'ex L.P.S. (Laboratorio Plasma Spazio) di Frascati in via G. Galilei con un IBM 138 avente sistema operativo DOS. Direttore Vittorio Castellani, responsabile Italo Mazzitelli e tecnico Pierluigi Zangari, successivamente affiancato da Gennaro Adamo.

 

Il CED venne trasferito fisicamente al L.A.S. di Frascati in via E. Fermi ampliando le risorse informatiche con un IBM 158, dotato di sistema operativo VM, proveniente dall’Istituto CNUCE di Pisa.

 

L’Istituto cambia nome da L.A.S. a I.A.S. (Istituto di Astrofisica Spaziale), fu creato il polo di rete a cui afferivano l’I.F.S.I. e l’I.S.M. di Frascati, l’I.R.S.A., l’I.A.C. e Planetologia di Roma.

 

Nasce così il polo di rete TCP/IP ias.fra.cnr.it con referente Pierluigi Zangari affiancato da : Mauro Salomone, Rino Adamo, Daniela Segatori e Simona Longo.

 

L’IBM 158 venne sostituito da un 4381, sempre con sistema operativo VM, collegato ad una rete dedicata SNA e arriva un DIGITAL VAX 8550 con sistema operativo VMS collegato ad una rete dedicata DECNET.

 

Si aggiunsero all’equipe Roberto Bellisario e Fabio Fortugno.

 

All’inizio degli anni ‘90 venne implementato nel CED un CLUSTER IBM RISK 6000 con sistema operativo AIX e il primo server DIGITAL ALPHA con sistema operativo DIGITAL-UNIX.

 

Si aggiunse all’equipe Fabio Rizzo proveniente dall’I.A.C.

 

Nel novembre 1997 l’Istituto si trasferì nell’Area di Ricerca di Tor Vergata (A.R.T.O.V.). Rimasero a gestire le risorse informatiche Pierluigi Zangari e Fabio Rizzo, i quali non avendo a disposizione una sala CED, in un primo momento dislocarono le macchine in ordine sparso per poi riunirle nella stanza 0C06 adibita ad hoc.

 

Tutte le risorse informatiche vennero aggiornate con nuovi server HP ProLiant.

 

Nel 2005 la riqualificazione dei locali officina permise l’edificazione della nuova sala CED (0F32 – 0F32/b).

© 2017 - Centro Elaborazione Dati - Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali - All Rights Reserved - Webmasters : Fabio Rizzo & Emanuele Scalise